TAPPA / STAGE 8: Cortina > Rifugio Col Gallina

 

Croda da Lago, Cinque Torri, Laston de Formin, Pelmo, Nuvolau & Averau

La nostra prima destinazione è il Rifugio Pomédes, a 2.303 metri, che si raggiunge a piedi da Cortina, usando sentieri e strade bianche attorno a Col Drušié. Un percorso più facile prevede un tragitto in autobus fino a Pocòl, proseguendo a piedi da lì. L’opzione più veloce e facile è una combinazione di funivie e seggiovie.

Il Percorso Base scende da Pomédes su un sentiero curvilineo sotto al massiccio versante meridionale della Tofana de Rozes, superando il Rifugio Dibona nel percorso. Nelle giornate terse abbiamo vedute mozzafiato sulla valle verso Cinque Torri, Croda da Lago, Nuvolau e Averau, con il Pelmo che si innalza maestoso dietro di loro.

Avvicinandoci al Lagazuoi incrociamo la vecchia strada militare e passiamo accanto alle rovine di un ospedale e delle baracche costruite dai soldati durante la Grande Guerra.

La Variante 8 segue la spettacolare Via Ferrata Punta Anna, una delle migliori strade cablate nella valle, che sale lungo il ripido e appuntito crinale meridionale della Tofana di Mezzo verso Punta Anna, poi prende a sinistra, giù per il ripido ghiaione per unirsi al percorso principale.

È preferibile restare una notte in più a Pomédes, se si vuole scalare la cima della Tofana di Mezzo, lungo il Sentiero Astaldi e poi proseguire oltre il Rifugio Giussani sulla sommità.

Il Rifugio Col Gallina è sul ciglio della strada, poco sotto il Passo Falzàrego.

Our first destination is Rifugio Pomédes, at 2,303 m, which is reached on foot from Cortina using footpaths and white roads around Col Drušié. An easier way to get there is to catch the bus to Pocòl and walk from there. The quickest and easiest option is by a combination of funivia and chairlifts.

The Foundation Route descends from Pomédes on an undulating path below the massive south face of Tofana de Rozes, passing Rifugio Dibona on the way. We have fabulous views on a clear day across the valley to Cinque Torri, Croda da Lago, Nuvolau and Averau, with Pelmo rising majestically behind them all.

As we approach Lagazuoi we join the old military road and pass the ruins of a hospital and barracks built by soldiers during World War I.

Variant 8 follows the spectacular Via Ferrata Punta Anna, one of the best cabled routes in the valley. It climbs up the steep, knife-edged south ridge of Tofana di Mezzo to Punta Anna, then goes left down the steep scree to join the Foundation Route.
Stay an extra night at Pomédes if you want to climb to the summit of Tofana di Mezzo, along Sentiero Astaldi then on past Rifugio Giussani to the summit.
Rifugio Col Gallina is on the roadside just below Passo Falzàrego.


Invia i tuoi commenti, storie, aggiornamenti o foto di questo stage e li pubblicheremo nella pagina in alto.

Send us your comments, stories, updates or photos of this stage and we will post them on the page above.