Tappa / Stage 28: Rifugio Boè > Rifugio Vicenza (Langkofelhütte)

Sentiero verso Col de Mesdì che attraversa le pendici ghiaiose sotto al Sassolungo / Path to Col de Mesdì crossing the scree slopes below Sassolungo (Langkofel)

Amelia e Lucy lasciarono Corvara e attraversarono un deserto Colfosco dirigendosi verso il Passo Gardena. Guardando verso il basso in Val de Mesdì da L’Antersass, cogliamo una veduta del loro percorso. Giriamo poi verso ovest, attraversiamo un anonimo altopiano dotato di pali di legno che ci guidano in caso di scarsa visibilità e raggiungiamo l’imbocco della Val Lasties. Percorriamo una ripida discesa in questo burrone selvaggio e roccioso, e ci dirigiamo verso la strada per il Passo Sella. Questa è un’altra sezione dell’Alta Via Amelia in cui percepiamo lo Spirito delle Dolomiti mentre seguiamo il gorgogliante torrente che scende a valle, dove forma deliziose cascate scaturendo dalle sporgenze rocciose.

Avvicinandosi alla fine della Val Lasties, il sentiero si biforca e noi prendiamo il ramo di destra, che si inerpica sotto ad alcuni sentieri in roccia fino a incontrare la strada su un tornante. Seguiamo la strada e ci fermiamo per il pranzo al Passo Sella.

Il Passo Sella è dominato da tre gigantesche cime: Sasso Levante, Cinque Dita e Sassolungo. Circumnavighiamo l’intero massiccio in senso antiorario. Dal Rifugio Sella, passiamo al Rifugio Comici, dove giriamo verso ovest per Col de Mesdì, poi a sud per il Rifugio Vicenza.

Il Rifugio Vicenza è un altro rifugio storico, dove possiamo sederci e rilassarci sulla terrazza, ammirando estasiati l’Alpe di Siusi e la Val Gardena dove soggiornarono Amelia e Lucy.

Suggeriamo di aggiungere un giorno per scalare il Sassolungo.

Amelia and Lucy left Corvara and went through a deserted Colfosco on their way to Passo Gardena. We catch a glimpse of their route as we look down Val de Mesdì from L’Antersass. From here we turn west across the featureless plateau, using wooden poles to guide us in poor visibility, to the head of Val Lasties. We descend steeply into this wild and rocky ravine and head for the road to the Sella Pass. This is another section of Alta Via Amelia where we feel the Spirits of the Dolomites as we follow the gurgling stream down the valley, where it cascades over rocky outcrops in delightful waterfalls.

As we approach the end of Val Lasties the path forks and we take the right-hand path which climbs up steeply below some rock-climbing routes until we meet the road at a hairpin bend. We follow the road and stop for lunch at Passo di Sella.

Passo di Sella is dominated by three giant peaks: Sasso Levante, Cinque Dita and Sassolungo. We circumnavigate the whole massif in an anticlockwise direction. From Rifugio Sella we pass Rifugio Comici, where we turn westwards to Col de Mesdì, then south to Rifugio Vicenza.
Rifugio Vicenza is another historic rifugio; here we can sit and relax on the balcony and gaze in awe over Alpe di Siusi and Val Gardena, where Amelia and Lucy stayed.

Add an extra day at Rifugio Demetz to climb Sassolungo.

Invia i tuoi commenti, storie, aggiornamenti o foto di questo stage e li pubblicheremo nella pagina in alto.

Send us your comments, stories, updates or photos of this stage and we will post them on the page above.