Tappa / Stage 19: Caprile > Rifugio Sasso Bianco

Cresta sommitale del Sasso Bianco con uno scalatore vicino alla vetta / Summit ridge of Sasso Bianco with a climber near the peak

Al Capitolo 6 descriviamo questo percorso nel dettaglio, seguendo Amelia e Lucy nella loro prima scalata, quindi non ci ripeteremo.

Ciò che vogliamo aggiungere, però, è un consiglio: è bene contattare i gestori del Rifugio Sasso Bianco prima di partire. Noi, infatti, abbiamo scoperto che, in luglio e in agosto, era aperto solo nei fine settimana. Se il rifugio dovesse essere chiuso, potete completare la scalata e la discesa nello stesso giorno, proprio come fecero Amelia e Lucy. È tuttavia preferibile pernottare al rifugio, che è circondato dalla natura selvaggia e offre tramonti mozzafiato sulla Civetta.

In Chapter 6 we described this route in detail as we followed Amelia and Lucy on their first ascent, so there is no need to duplicate that here.

All we want to add is that you should contact the people at Rifugio Sasso Bianco before you set off. We found it was only open at weekends in July and August. If it isn’t open then you can complete the ascent and descent in the same day, as Amelia and Lucy did. However, it is definitely preferable to stay at the rifugio, which is surrounded by wildlife and has stunning views of Civetta at sunset.


Invia i tuoi commenti, storie, aggiornamenti o foto di questo stage e li pubblicheremo nella pagina in alto.

Send us your comments, stories, updates or photos of this stage and we will post them on the page above.