+44 1471 668153

Rifugio Passo delle Selle

18 July 2016

Exactly 100 years ago the front lines between Italian and Austrian armies were strung along the Costabella ridge, looking down on Passo S. Pellegrino. Rusting relics from the 1915-1918 war lie scattered around these peaks. In July 2015 the skeleton of an Italian soldier was discovered in a gully nearby, a tragic reminder of the futile cost and suffering endured by so many.

Rifugio Passo delle Selle is in a superb location on the ridge with amazing views of all surrounding peaks. Today Jasmine joined me for the second half of stage 15, up from Passo S. Pellegrino to Passo delle Selle at 2528m.

18 luglio 2016

Esattamente 100 anni fa le prime linee austriache e italiane erano schierate l'una contro l'altra lungo la stessa cresta, quella di Costabella, che dà sul Passo S. Pellegrino. Si possono tuttora trovare relitti arrugginiti della guerra del 1915-1918 su queste vette. Nel luglio del 2015 in un burrone del Sasso di Costabella è stato ritrovato lo scheletro di un soldato italiano, un tragico promemoria dell'inutile costo sostenuto e della sofferenza patita da così tanti uomini.

Rifugio Passo delle Selle è in una location fantastica che sovrasta un altopiano verdeggiante e regala una vista mozzafiato sulle tutte le vette circostanti. Oggi Jasmine si è unita a me per la seconda parte della 15esima tappa, da Passo San Pellegrino a Passo delle Selle a 2528m.